Scopri le Bio dei nostri relatori

Ottobre 2023 - Il futuro nei rifiuti: gestione, smaltimento, riciclo. 

Stefano Ambrosini: 41 anni, ingegnere industriale. Dal 2009 è consigliere comunale presso il Comune di Gardone Riviera (BS) con delega all’innovazione tecnologica e all’ambiente. Specializzato in waste management, ha lavorato con più di 100 pubbliche amministrazioni in Italia e all’estero in materia di management integrato del ciclo di vita dei rifiuti urbani. Da tre mandati è CEO di Waste Management Specialist srl, società che offre supporto alla pubblica amministrazione nell’avvio della raccolta differenziata e della tariffazione puntuale.

Davide De Battisti: 54 anni, laureato in Ingegneria Civile presso l’Università di Ferrara. Inizia la sua attività lavorativa come responsabile dell’ufficio progettazione presso il Consorzio di Bonifica Valli di Comacchio. Dal 1998 entra in Aimag SPA dove si occupa di progettazione e direzione lavori di reti ed impianti del servizio idrico. Dal 2010 è dirigente del Servizio idrico integrato e nel 2019 viene nominato direttore generale di Aimag SPA. 

 

Novembre 2023 - Spostarsi meglio: per una mobilità sostenibile e intelligente 

Andrea Burzacchini: 55 anni, fondatore nel 2009 dell’agenzia per la sostenibilità Aiforia, si occupa di sviluppo sostenibile a Friburgo, dove ha lavorato per sei anni presso ICLEI - Governi Locali per la Sostenibilità e collaborato a progetti internazionali in diversi paesi del mondo. Dal 2016 al 2022 è stato amministratore unico di AMO - Agenzia per la Mobilità e il Trasporto Pubblico Locale di Modena. 

Daniele Gaudio: 57 anni, ingegnere, dirigente di servizio dell’area tecnica di Servizio, Programmazione Urbanistica Scolastica e Trasporti della Provincia di Modena, di cui è funzionario dal 1994. Dal 1995 ha ricoperto diversi incarichi dirigenziali e di coordinamento presso l’ente, dapprima del Servizio Trasporti e successivamente della Pianificazione Territoriale e Direzione Lavori Opere Pubbliche. Nel 2003 ha ricoperto il ruolo di docente presso il master universitario di Progettazione Strade dell’Università di Firenze. Dal 2009 è membro del Comitato Tecnico Nazionale “Infrastrutture stradali più sicure” dell’AICPR , organismo del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

 

Dicembre 2023 - Risorse in comune: energie rinnovabili e comunità energetiche 

Benedetta Brighenti: 41 anni, presidente di Aess (Agenzia Europea per lo Sviluppo Sostenibile), associazione senza scopo di lucro per lo sviluppo energetico sostenibile del territorio. Dal 2009 al 2017 ha ricoperto l’incarico di vicesindaca presso il Comune di Castelnuovo Rangone (MO), di cui è stata anche consigliera comunale. Dal 2015 al 2019 è stata membro dell’Assemblea dei Sindaci e dei Presidenti di Regione presso il Comitato delle Regioni a Bruxelles, operando nelle Commissioni ECON (Finanze) e ENVE (Ambiente). Dal 2021 è inoltre direttrice di Renael - Rete Nazionale delle Agenzie per l’Energia.

Luca Varotto: laurea magistrale in Economics, Management and Policies for Global Challenges presso l’Università di Ferrara con una tesi incentrata sulle Comunità Energetiche Rinnovabili (CER). Durante gli studi collabora con Electra Energy Cooperative, una realtà pioniera in Grecia nel settore delle CER, dove acquisisce competenze di stakeholder engagement e business modelling. Da febbraio 2023 collabora con ènostra per l'attivazione di comunità energetiche rinnovabili, occupandosi prevalentemente di primo contatto e della fase di coinvolgimento del territorio.

 

Gennaio 2024 - Contro la cultura dello scarto: fragilità e welfare innovativo 

Paolo Venturi: direttore di AICCON, centro studi sull’economia sociale, e di The Foundraising School, è docente di imprenditorialità e innovazione sociale presso l’Università di Bologna. E’ componente del gruppo di lavoro per la riforma del Terzo Settore e membro delle Consulte della Cooperazione delle Regione Toscana e della Consulta della Cooperazione Sociale della Regione Emilia-Romagna. Collabora con numerose testate e blog, fra cui Il Sole 24 Ore, Il Corriere della Sera e Vita Magazine.

Walter Sancassiani: fondatore, CEO e Senior Sustainability Advisor di Focus Lab, società di ricerca per progetti di innovazione sostenibile. Da oltre trent’anni accompagna imprese, enti pubblici e reti di imprese con strategie, piani e progetti di green economy, responsabilità sociale d’impresa, smart city, Agenda 2030, welfare aziendale-territoriale e stakeholder engagement. Ha collaborato con 16 università in Italia per ricerche e come docente formatore in diversi corsi e master. Nel corso della sua carriera lavorativa ha fatto parte di diversi advisory boards, tra cui ICLEI, Pimby e WWF Italia area Partecipazione. 

 

Febbraio 2024 - La città di domani: rivoluzione digitale e smart cities 

Dario Costi: 52 anni, architetto. E’ docente presso la Facoltà di Architettura di Parma dove è ricercatore in Composizione Architettonica e Urbana. Membro del Collegio Docenti del Dottorato di ricerca in Progettazione dell’Università di Palermo, è ideatore-fondatore e presidente di Parma Urban Center. Nella sua attività svolge ricerca scientifica su tematiche urbane e sul contesto emiliano. Alle elezioni amministrative dello scorso anno si è candidato a sindaco del Comune di Parma.

Gianluca Mazzini: 66 anni, ingegnere elettronico. È stato direttore del comparto Ricerca & Sviluppo per Lepida SpA, direttore generale di Cup2000 ScpA, membro del Consiglio di amministrazione di Lepida SpA e membro del Consiglio di amministrazione del CNIT. Dal 2009 è direttore generale di Lepida SPA, dal 2019 divenuta Lepida ScPA. Dal 1996 è in ruolo presso l’Università di Ferrara, dove tiene corsi in Telecomunicazioni a partire dal 1995. È autore di circa 300 articoli scientifici con peer review. Ha preso parte a 40 progetti di ricerca, in 20 dei quali come coordinatore; è stato membro del Comitato scientifico per il CNIT, il GARR, il Tecnopolo, il Piano Telematico della Regione Emilia-Romagna, ASTER, il progetto Iperbole Wireless del Comune di Bologna, la Fondazione Guglielmo Marconi. Dal 2019 è membro del Consiglio di amministrazione della Fondazione Guglielmo Marconi. Dal 2023 membro del Consiglio scientifico di VSIX.

 

Marzo 2024 - Prima che sia troppo tardi: gestione dell’acqua e cura del territorio  

Paolo Bonasoni: fisico, è membro del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) e dell’Istituto di Scienze dell’Atmosfera e del Clima (ISAC). Autore e coautore di numerose pubblicazioni, oggi è direttore di ricerca presso l’Istituto di Scienze Atmosferiche presso il CNR nazionale, nonché responsabile della Stazione Atmosferica Globale “O.Vittori” del CNR situata sul Monte Cimone.

 

SEDE

Palazzo Europa - Via Emilia Ovest, 101 - 41124 Modena
Come raggiungerci

T.+39 059 334537

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CODICE FISCALE: 80019230368