Biblioteca e Archivio storico sono chiusi dal 6 novembre al 3 dicembre (DPCM del 3/11/2020). Prestito attivo su prenotazione.


Dialoghi digitali 2020
Le sfide del corpo in adolescenza

Venerdì 4 dicembre 2020 alle ore 15:30 appuntamento con i Webinar “Dialoghi Digitali – Dialoghi e azioni sperimentali di prevenzione del disagio nell’era digitale”progetto del Centro Ferrari in collaborazione con la Fondazione di Modena, l’AIST (Associazione Italiana Socioterapia), il MED (Associazione Italiana per l’educazione ai media e alla Comunicazione), l’Associazione Stampa Modenese e il Comune di Modena.

Interviene CRISTINA MEDICI, pedagogista, formatore e counsellor esperto nei processi formativi ed educativi sul tema “LE SFIDE DEL CORPO IN ADOLESCENZA DENTRO E FUORI DAI SOCIAL MEDIA.

L’incontro è gratuito. Per partecipare è sufficiente collegarsi alla pagina Facebook del Centro Ferrari e seguire la diretta. 

 

Ricordiamo Gorrieri a cento anni dalla nascita

Nel centenario della nascita di Ermanno Gorrieri la Fondazione Ermanno Gorrieri per gli studi sociali, il Centro culturale Francesco Luigi Ferrari e la Fondazione Sias hanno in programma una serie di eventi per approfondire le sue idee, le sue proposte operative e i suoi scritti. Purtroppo la difficile situazione determinata dalla pandemia ci costringe a rinviare il progetto ai prossimi mesi.


Lo ricordiamo con una Santa Messa il 25 novembre alle ore 18, alla quale si potrà assistere in streaming collegandosi ai siti web www.fondazionegorrieri.it o www.centroferrari.it

Elezioni USA, cosa cambia dopo il voto

Venerdì 13 novembre 2020 ore 21:00 

Dibattito online organizzato dall'associazione Piazza del Mercato in collaborazione con il Centro Culturale F.L.Ferrari

L'AMERICA DI DOMANI
Da Trump a Biden. Cosa cambia per il mondo?

All'incontro parteciperanno:

- Alessandro Aresu (Consigliere scientifico Limes, la più importante rivista italiana di geopolitica)
- Carlo Invernizzi Accetti (Professore CUNY e Columbia University) in diretta da New York
- Francesco Ronchi (Docente Sciences Po Parigi) in collegamento da Bruxelles che coordinerà il dibattito

Diretta sulle pagine Facebook di Piazza del Mercato e del Centro F.L.Ferrari

Dialoghi digitali 2020
Giornalismo digitale

Venerdì 30 ottobre alle ore 15:30 continuano i Webinar “Dialoghi Digitali – Dialoghi e azioni sperimentali di prevenzione del disagio nell’era digitale”progetto del Centro Ferrari in collaborazione con la Fondazione di Modena, l’AIST (Associazione Italiana Socioterapia), il MED (Associazione Italiana per l’educazione ai media e alla Comunicazione), l’Associazione Stampa Modenese e il Comune di Modena.

E' con noi JACOPO TONDELLI, Direttore Responsabile della piattaforma online “Gli Stati Generali” che affronterà il tema “Il Giornalismo Digitale, frontiera del futuro o fine delle notizie?”.

L’incontro è gratuito. Per partecipare è sufficiente collegarsi alla pagina Facebook del Centro Ferrari e seguire la diretta: https://www.facebook.com/centro.f.l.ferrari

Dialoghi digitali 2020
Sovrabbondanza di comunicazione

Riprendono venerdì 16 OTTOBRE 2020 alle ore 15:30 i Webinar “Dialoghi Digitali – Dialoghi e azioni sperimentali di prevenzione del disagio nell’era digitale”progetto del Centro Ferrari in collaborazione con la Fondazione di Modena, l’AIST (Associazione Italiana Socioterapia), il MED (Associazione Italiana per l’educazione ai media e alla Comunicazione), l’Associazione Stampa Modenese e il Comune di Modena.

Interviene MARCO GUI, professore associato e ricercatore presso il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’Università di Milano-Bicocca sul tema 

“SOVRABBONDANZA DI COMUNICAZIONE E EDUCAZIONE. Sfide, evidenze e prospettive di intervento”.

L’incontro è gratuito. Per partecipare è sufficiente collegarsi alla pagina Facebook del Centro Ferrari e seguire la diretta: https://www.facebook.com/centro.f.l.ferrari

Dopo il voto del 20 settembre

Venerdì 2 ottobre 2020 ore 21

Palazzo Europa, Modena, via Emilia Ovest 101

Ma davvero hanno vinto tutti?
Populisti e riformisti dopo il voto

Conversazione con
Massimiliano PANARARI

Professore associato di Sociologia della Comunicazione
all’Università Mercatorum di Roma
e editorialista

Qui è disponibile la registrazione video dell'incontro

Galileo, pensare è come il correre

Domenica 20 settembre 2020 dalle ore 21:00 alle ore 23:00

Chiesa di San Bartolomeo, via dei Servi 13, Modena

GALILEO
Pensare è come il correre, e non come il portar pesi

In occasione del Festivalfilosofia 2020

A cura di: Associazione di Volontariato “Ho Avuto Sete”

In collaborazione con il Centro culturale Francesco Luigi Ferrari e la Fondazione Culturale Ambrosianeum

Lo spettacolo sarà articolato in diverse fasi.

 

Prenotazione obbligatoria sul sito EVENTBRITE fino ad esaurimento posti.

Per info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 059/8771458 - 370/3280211

Dialoghi digitali 2020
Hikikomori

Ripartono venerdì 26 giugno alle ore 15:30 i Webinar “Dialoghi Digitali – Dialoghi e azioni sperimentali di prevenzione del disagio nell’era digitale”progetto del Centro Ferrari in collaborazione con la Fondazione di Modena, l’AIST (Associazione Italiana Socioterapia), il MED (Associazione Italiana per l’educazione ai media e alla Comunicazione), l’Associazione Stampa Modenese e il Comune di Modena.

Ad aprire questo percorso sarà MARCO CREPALDI, dottore magistrale in Psicologia Sociale, formatore e divulgatore scientifico, fondatore del progetto "Hikikomori Italia" e presidente dell'omonima associazione nazionale che affronterà il tema “Hikikomori: il ruolo del digitale nell’isolamento sociale giovanile”.

L’incontro è gratuito. Per partecipare è sufficiente collegarsi alla pagina Facebook del Centro Ferrari e seguire la diretta: https://www.facebook.com/centro.f.l.ferrari

L'economia dopo il Covid-19
Webinar sul mondo delle imprese

Giovedì 18 giugno 2020 ore 21:00
UNA NUOVA ECONOMIA DOPO IL COVID-19
COME CAMBIA IL MONDO DELLE IMPRESE?

Quali conseguenze economiche sta provocando il coronavirus? Da quali basi partire per costruire un sistema più giusto? Il laboratorio de La Bottega di Nazareth questa volta si concentra sul mondo del lavoro e delle imprese, per condividere buone pratiche e prepararsi al futuro.

Al quarto appuntamento di "Una nuova economia dopo il Covid-19", insieme ai giovani della Bottega e al vescovo Erio Castellucci, saranno presenti:
- Silvia Scaramuzza, ufficio relazioni istituzionali di Quid Impresa Sociale;
- Alessandro Monzani, responsabile servizio sindacale di Confcooperative Emilia Romagna e collaboratore dell'Ufficio di Pastorale Sociale e del Lavoro della diocesi di Modena;
- il Prof. Franco Mosconi, docente di economia industriale al'Università di Parma;
- Valentina Marchesini, direttrice delle risorse umane della Marchesini Group.

Il webinar è organizzato in collaborazione con il Servizio di Pastorale Giovanile di Modena e il Centro culturale  F. L. Ferrari.

Sarà possibile seguire l'evento in diretta attraverso i canali YouTube e Facebook di Spg Modena.

L'economia dopo il Covid-19
Webinar con don Giuliano Gazzetti

Giovedì 4 giugno 2020 ore 21:00

UNA NUOVA ECONOMIA DOPO IL COVID-19

Cosa può insegnarci la dottrina sociale della Chiesa?

Ne parliamo con il Vescovo Erio Castellucci e con don Giuliano Gazzetti, vicario generale della diocesi di Modena-Nonantola e insegnante di Sociologia della Religione, Storia dello Stato sociale e Dottrina sociale della Chiesa.
L'incontro - il terzo della serie - è promosso dai giovani della Bottega di Nazareth (Servizio di Pastorale Giovanile di Modena), dal Centro culturale Francesco Luigi Ferrari e dall’Ufficio Diocesano per le Comunicazioni Sociali della Diocesi di Modena-Nonantola.

Potete partecipare collegandovi al canale YouTube di Spg Modena e alle pagine Facebook di SPG Modena, Centro F. L. Ferrari e La Bottega di Nazareth.

L'economia dopo il Covid-19
Webinar con Eugenio Garavini

Giovedì 7 maggio 2020 ore 21:00

UNA NUOVA ECONOMIA DOPO IL COVID-19

BANCHE. FINANZA. ETICA

Quali conseguenze avrà il Covid-19 nelle nostre vite e nel mondo?
È possibile costruire, dopo il dramma della pandemia, un sistema più giusto?
Le banche come stanno sostenendo il territorio, all'inizio della Fase 2?

Sono alcuni degli interrogativi che stimoleranno il dibattito nel corso del webinar con Eugenio Garavini, vicedirettore generale di BPER Banca, già cofondatore di Banca Etica e Capo Scout d’Italia (Agesci).

L'incontro - il secondo della serie - è promosso dai giovani della Bottega di Nazareth (Servizio di Pastorale Giovanile di Modena), dal Centro culturale Francesco Luigi Ferrari e dall’Ufficio per la Pastorale Sociale e del Lavoro della diocesi di Carpi.

In dialogo con i giovani e con Garavini anche il vescovo di Modena Erio Castellucci.

Sarà possibile seguire l'evento in diretta sulla pagina Facebook del Centro Ferrari e attraverso i canali YouTube e Facebook di Spg Modena.

L'economia dopo il Covid-19
Webinar con Luigino Bruni

Giovedì 23 aprile 2020 ore 18:00

UNA NUOVA ECONOMIA DOPO IL COVID-19

In un mondo già provato da crisi economiche e ambientali, nelle ultime settimane si è affacciato l’incubo del Covid-19. Quali ferite porterà con sé il contagio? Da dove ricominciare quando sarà passato? Da questa crisi potremo costruire un sistema migliore, sulla scia della Laudato si’ e del magistero di Papa Francesco? 

Ne parleremo con Luigino Bruni (professore ordinario alla LUMSA, coordinatore internazionale del progetto Economia di Comunione e direttore scientifico della Ecomony of Francesco) e con il vescovo di Modena Erio Castellucci durante il webinar che il Centro culturale Francesco Luigi Ferrari propone in collaborazione con i giovani della Bottega di Nazareth. 

Appuntamento in webinar:

yuotube/polobonfanti

facebook/spgmodena

facebook/centroferrari

Prevenzione del disagio nell'era digitale

Il Centro culturale Francesco Luigi Ferrari in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, l'AIST Socioterapia Italia, il MED (Associazione Italiana per l’educazione ai media e alla Comunicazione), l’Associazione Stampa Modenese e il Comune di Modena, promuove il progetto “Dialoghi Digitali – Dialoghi e azioni sperimentali di prevenzione del disagio nell’era digitale”, sei incontri da marzo a giugno 2020.

 

 

 

ATTENZIONE!!

In conformità al DPCM sulle misure di contenimento del contagio COVID-19, il calendario degli incontri non potrà essere quello previsto.

Prossimamente verrà diffuso il programma aggiornato.

Le elezioni in Emilia-Romagna: analisi dei dati

Martedì 4 febbraio 2020 alle ore 18:30
a Modena, al Palazzo Europa in via Emilia Ovest 101

Ritorna la voglia di partecipare
Analisi dei dati delle elezioni in Emilia-Romagna

Interviene Marco Valbruzzi, politologo dell'Università di Bologna e dell'Istituto Cattaneo.
 

E' disponibile l'audio dell'incontro

David Sassoli a Modena per i 50 anni del Palazzo Europa

 
Ecco la clip promozionale dell'evento
 
E' disponibile qui sopra la ripresa video dell'incontro

Convegno in memoria di Albano Biondi

SABATO  14 DICEMBRE 2019 ore 15.30, Archivio storico del Comune di Modena, Palazzo dei Musei
 
BIONDI E I LUOGHI DELLA CULTURA A MODENA
 
Intervengono Grazia Biondi, Michelina Borsari, Rolando Bussi, Maurizia Camurani, Enrico Ferri, Alberto Meschari, Giorgio Montecchi, Gabriella Roganti, Angelo Spaggiari
 
Coordina Alberto Molinari, Istituro storico di Modena
 
Con il patrocinio del Comune di Modena, in collaborazione con Archivio storico del Comune di Modena, Biblioteca Estense, Centro culturale Francesco Luigi Ferrari, Fondazione Collegio San Carlo, Fondazione Ermanno Gorrieri per gli studi sociali, Istituto storico di Modena, Liceo Carlo Sigonio e Associazione Amici del Sigonio
 

Per comprendere le migrazioni

Giovedì 28 novembre, alle ore 18, presso la Sala D di Palazzo Europa (via Emilia Ovest 101, a Modena), saranno presentati i Quaderni Migranti, tre pubblicazioni che analizzano, grazie ai contributi di esperti, le cause delle migrazioni, le politiche migratorie e di cooperazione dell'Europa ed alcuni esempi di buone pratiche di accoglienza italiane.

L'incontro sarà moderato da Paolo Tomassone (Centro F. L. Ferrari) e saranno presenti alcuni degli autori, tra cui Marco Omizzolo, Piero Confalonieri, Giulia Fioravanti, Roberta Della Sala e Alessandro Dessì.

I Quaderni Migranti sono frutto di una collaborazione tra Terra Nuova, la cooperativa Oltremare, l’associazione Tempi Moderni e il Centro Culturale F. L. Ferrari e nascono nell’ambito del progetto “Nuove narrazioni per la cooperazione” (coordinato da Action Aid e finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo - AICS, e supportato dalla Regione Emilia Romagna).

Parlare di migrazioni vuol dire, troppo spesso, parlare per slogan pieni di pregiudizi e di poca informazione. I social sono carichi di fake news, che in un attimo diventano virali e riempiono le menti di notizie false e costruite su misura per alimentare un sistema razzista, neocoloniale, negazionista.
I Quaderni Migranti nascono dall’esigenza di raccontare, in modo approfondito e chiaro, alcune delle infinite sfaccettature, problematiche ed esperienze positive legate al complesso tema delle migrazioni.
I Quaderni sono disponibili in formato elettronico sul sito di Terra Nuova Onlus. Durante l’evento di presentazione saranno a disposizione alcune copie cartacee

De Gasperi, la storia, l'attualità

 

Sul settimanale della diocesi di Modena "Nostro tempo" un articolo sull'incontro.

E' disponibile l'audio della serata.


GIOVEDI'  14 NOVEMBRE 2019 ore 18.00, a Modena, presso il  Palazzo Europa, in via Emilia Ovest 101
 
MEMORIA DEL PASSATO O DEL FUTURO?
Parlando di De Gasperi oggi
 
Intervengono

don Giuliano Gazzetti, vicario generale della diocesi di Modena-Nonantola

Luigi Bottazzi, curatore del libro La memoria che si rinnova, raccolta di documenti e omelie su De Gasperi

A Modena l'incontro nazionale dei cattolici democratici di C3Dem

 

Su "Nostro tempo", il settimanale della diocesi di Modena, pubblicato un articolo sul convegno

SABATO 21 SETTEMBRE 2019 a MODENA
presso il Centro culturale Francesco Luigi Ferrari
(Palazzo Europa - Via Emilia Ovest 101)

INCONTRO PUBBLICO

ore 10,00 - accoglienza

ore 10,15 - “Interrogativi e sfide per il cattolicesimo democratico”

conversazione con GIANFRANCO BRUNELLI, Direttore della rivista “Il Regno”.

Nel corso della mattinata saluto di Mons. ERIO CASTELLUCCI, Arcivescovo di Modena-Nonantola.
 
Nel pomeriggio Assemblea della Rete C3Dem Costituzione Concilio Cittadinanza.
 
E' disponibile l'audio dell'incontro. 

Il Centro Ferrari a Modena Smart Life 2019

Anche il Centro Ferrari sarà tra i protagonisti della 3° edizione di Modena Smart Life, il festival della cultura digitale, questo sabato 28 settembre alle ore 18:00 in Galleria Europa con un workshop che vedrà attorno allo stesso tavolo i giovani partecipanti italiani al progetto europeo “Smart Participation”, Filippo Di Marco imprenditore nello sviluppo di software e App e Riccardo Righi, assessore all’urbanistica e Smart City del Comune di Carpi.

Oggetto dell’incontro saranno le proposte concrete emerse dal progetto europeo su come lo smartphone dovrebbe e potrebbe costruire una reale cittadinanza attraverso lo sviluppo di competenze digitali.

Carlo Maria Martini, persona in dialogo

L'Associazione di Volontariato Ho Avuto Sete presenta in occasione del Festival Filosofia '19 

Carlo Maria Martini "Persona in Dialogo"

venerdì 13 settembre 2019 alle ore 21

Chiesa di San Bartolomeo, Via dei Servi 13 Modena 

Lo spettacolo ricostruirà vita e pensiero di Carlo Maria Martini, impegnato nel dialogo tra le religioni e tra gli umani.

Proiezione di estratti del film “Vedete, sono uno di voi” di Ermanno Olmi (2017) e letture sceniche di brani tratti dagli interventi di Martini alle “Cattedre dei non credenti”, oltre che intermezzi musicali da La buona novella di De André, saranno punteggiati da testimonianze eminenti.

Voci recitanti: Marina Brancaccio

Pianoforte: Alessandro Pivetti

Voce e chitarra: Gianluca Magnani 

Testimonianze: Guido Formigoni (Direttore del comitato scientifico dell'Opera omnia del Cardinale C. M. Martini); Marco Garzonio (Presidente Fondazione Ambrosianeum); Mons. Ermenegildo Manicardi (Rettore dell'Almo Collegio Capranica). 

In collaborazione con: Centro F. L. Ferrari, Fondazione Culturale Ambrosianeum, Istituto Luce Cinecittà, Fondazione Carlo Maria Martini

L'alternativa al populismo, una sfida per i cattolici democratici

Giovedì 22 agosto 2019 alle ore 18
a Monchio di Palagano, presso il Ristorante del Parco della Resistenza di Santa Giulia, SP 24 n. 108

Costruire l'alternativa al populismo:
una nuova sfida per i cattolici democratici

Ne riflettiamo con PIERLUIGI CASTAGNETTI, presidente della Fondazione Campo Fossoli

Presiede Paolo Tomassone, presidente del Centro F. L. Ferrari

Elezioni 2019. Un incontro sui dati di europee e amministrative

Mercoledì 12 giugno 2019 alle ore 21
a Modena, al Palazzo Europa in via Emilia Ovest 101

Il GPS del voto 2019
Come navigare nei dati delle elezioni europee e amministrative

Interviene Marco Valbruzzi, politologo dell'Università di Bologna e dell'Istituto Cattaneo.

Saranno presenti e interverranno durante il dibattito: Gian Carlo Muzzarelli, sindaco di Modena; don Giuliano Gazzetti, vicario generale della diocesi di Modena-Nonantola; Francesca Maletti, vice presidente Acli Provinciali di Modena.
 
Un articolo di Paolo Tomassone, pubblicato dal settimanale diocesano Nostro Tempo, propone una sintesi degli  interventi.
 
Sono disponibili le slide proiettate da Marco Valbruzzi durante il suo intervento e l'audio dell'incontro.

A Parigi un seminario su Sturzo e Ferrari

Parigi - Istituto Italiano di Cultura
 
Martedi 11 giugno 2019
 
L’esilio della democrazia
Luigi Sturzo, Francesco Luigi Ferrari e gli antifascisti in Francia
 
L'Istituto Luigi Sturzo di Roma, in vista della duplice ricorrenza dei 100 anni della fondazione del Partito Popolare Italiano e dei 60 anni della morte di Luigi Sturzo, ha avviato il programma di celebrazioni da tenersi nel corso del biennio 2018-2020 e finalizzate alla valorizzazione della figura e dell’opera del sacerdote siciliano e del Partito popolare da lui fondato.
 
 
Il progetto prevede un articolato programma di attività che comprende l’organizzazione di convegni nei paesi nei quali Sturzo ha soggiornato negli anni del suo lungo esilio durato dal 1924 fino al ritorno della democrazia dopo la fine della Seconda guerra mondiale.
Il percorso è stato denominato "L'esilio della democrazia" e Parigi è una delle tappe.
 
 
L'evento conta sulla collaborazione del Centro culturale Francesco Luigi Ferrari, rappresentato da Paolo Trionfini, che sarà uno dei relatori al convegno e che presenterà anche il recente volume da lui curato La politica fa parte anche del nostro amore. Lettere a Lina Filbier (1918-1933), edito nel 2016 da Studium-Fondazione Fuci.

 

Modena, situazione socio economica

Secondo Forum Socio Economico della Cisl Emilia Centrale
Reggio Emilia
9 maggio 2019

 

Il Centro culturale Francesco Luigi Ferrari  presenta i dati su redditi e condizioni di vita nella provincia di Modena.


Ecco l'articolo del Resto del Carlino che fornisce una sintesi dell'indagine.


In evidenza i tratti distintivi della situazione socio economica e i dati su povertà, occupazione, scuola, disparità fra uomo e donna, giovani, lavoro.

Centenario della costituzione del Partito Popolare Italiano. Premio per tesi di laurea

La Fondazione Sias, in collaborazione con il Centro culturale F.L. Ferrari e la Fondazione Ermanno Gorrieri, nella ricorrenza del centenario della nascita del Partito Popolare Italiano, bandisce un premio per tesi di laurea su "Il Partito Popolare Italiano a Modena (1919-1926)".

Sono ammesse tesi di laurea discusse presso università italiane, limitatamente ai Corsi di laurea specialistica o magistrale, nel periodo compreso tra l’1 giugno 2020 e il 30 novembre 2021. La domanda di partecipazione va inviata entro e non oltre il 15 dicembre 2021.

Trovate qui il testo completo del bando.

BIBLIOTECA

La Biblioteca del Centro Ferrari si sviluppa intorno al patrimonio librario costituito nel corso degli anni a supporto delle attività del Centro e degli interessi specifici dei suoi membri. Oltre a questo nucleo originario la Biblioteca conserva, organizza e rende disponibili all'esterno i volumi provenienti da alcune consistenti donazioni di enti e di privati, come il Centro di formazione politica 'Alessandro Coppi', il lascito di Ermanno Gorrieri e il piccolo fondo, risalente agli inizi del Novecento, costituito dalla biblioteca dell'Associazione studenti medi San Giovanni Bosco, detta il Paradisino.

Approfondisci

ARCHIVIO STORICO

L´Archivio storico «Francesco Luigi Ferrari», dichiarato di notevole interesse storico dalla Soprintendenzaarchivistica per l’Emilia-Romagna del Ministero dei Beni e delle Attività culturali, raccoglie carte e documenti soprattutto sulla storia locale contemporanea e sul movimento cattolico modenese.

Approfondisci

SEDE

Palazzo Europa - Via Emilia Ovest, 101 - 41124 Modena
Come raggiungerci

T.+39 059 334537
F.+39 059 829056
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CODICE FISCALE: 80019230368